Una terribile rivelazione.

Mia moglie, che per sua fortuna non può sentirmi, si rialza e sorride , sembra tranquilla e a suo agio. “ Finalmente ho trovato un uomo, un uomo che si prende cura di me, mi considera come essere umano e non solamente come sua appendice. Finalmente mi sento protetta, anche economicamente.” “Ma tu guarda che facce di palta. Quello ci ha fatto il preventivo sbagliato e si è fatto pagare di più per aver sbagliato il nostro preventivo e tu gli dici che ti da anche la sicurezza economica. Per forza, o è un ladro o è un incapace.” Sono fuori di me dalla collera. Il bello è che loro sembrano felici.

Chissà perché mi hanno lasciato avere questa visione proprio adesso. Devo assolutamente chiedere a Pipeto di apparire in incubo a mia moglie e farla ragionare. Però è strano, non manco a nessuno. I miei figli si sono dispiaciuti per qualche giorno, ma ora non sembrano soffrire la mia mancanza, i miei parenti non ci sono mai stati e non hanno mai fatto affidamento su di me. I miei amici li ho persi o dimenticati ad uno ad uno nel corso della vita, né ho voglia di rivederli, al di là dei convenevoli, ci sarebbero solo competitività ed imbarazzanti confronti Che vita insulsa ho condotto. E’ mai possibile che dalla mia morte tutti abbiano tratto benefici di ordine economico o derivanti da un incremento della libertà personale, del senso di confidenza in se stessi e di fiducia verso il mondo. Possibile che per tutti i miei conoscenti io sia stato solo d’impedimento?.

Pipeto mi vieta tassativamente di apparire in sogno a mia moglie : “ Queste cose accadono solo nei film” mi dice “ Sarebbe un’azione indegna e riprovevole sconvolgere la vita dei vivi mettendo loro paura o istillando falsi rimorsi solo per il proprio egoismo. Inoltre la faccenda del nido di vergini ha messo tutti in subbuglio: sembra che dall’altra parte non vi sia molta comprensione e c’è chi addirittura si aspetta qualche rappresaglia. Mama mi si avvicina e mi rimprovera “ Vedi dove siamo arrivati per colpa tua, per voler soddisfare la tua vanità, la tua curiosità di piccolo uomo?” “ Mama, non sono dell’umore giusto, vedi quante anime ci sono qui, perché ti ostini a dare il tormento solo a me: Se c’è la reincarnazione, la prossima volta rinasci grillo parlante. Perché invece non mi mandi qui tua figlia?”

0
Liked it
Leave a Comment
comments powered by Disqus

Hi there!

Hello! Welcome to Authspot, the spot for creative writing.
Read some stories and poems, and be sure to subscribe to our feed!

Find the Spot

Loading