La sindrome metabolica: come si diagnostica, come si evita, cosa provoca.

Come fare diagnosi di sindrome metabolica
Per sapere se e quanto si rischia basta poco. Innanzitutto un metro da sarta: se la circonferenza della vitasupera gli 80 cm (per le donne) e i 94 cm (per gli uomini), è meglio sottoporsi agli esami del sangue e della pressione. Per diagnosticare la sindrome metabolica devono essere alterati almeno due di questi altri valori:
colesterolo HDL: meno di 40 mg/dL nell’uomo e meno di 50 mg/dL nella donna
trigliceridi: uguali o superiori a 150 mg/dL
glicemia a digiuno: uguale o superiore a 100 mg/dL
pressione arteriosa: uguale o superiore a 130 (massima)/85 (minima)

A cosa va incontro chi è affetto da sindrome metabolica?

Diabete mellito tipo 2

Infart del miocardio

Ictus cerebrale

Arterioscleroso in tutti i distretti corporei

Invecchiamento precoce

Come evitarla

Dieta

Attività fisica regolare controllata

Controllo anche farmacologico della pressione arteriosa

 
0
Liked it
Leave a Comment
comments powered by Disqus

Hi there!

Hello! Welcome to Authspot, the spot for creative writing.
Read some stories and poems, and be sure to subscribe to our feed!

Find the Spot

Loading